Meningite, un uomo di Rossano ricoverato a Ravenna · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Meningite, un uomo di Rossano ricoverato a Ravenna

imageROSSANO (COSENZA) – È affetto da meningite da meningococco, il rossanese ricoverato a Ravenna. L’uomo, molto noto in città, sposato e padre di tre figli piccoli, era partito il ventinove dicembre da Rossano per passare le vacanze da parenti e amici in Emilia Romagna, pochi giorni dopo il suo arrivo ha accusato il malore che lo ha costretto al ricovero.

Attualmente è intubato, ha sofferenza respiratoria e renale, ed è continuamente monitorato. È assistito dalla famiglia. La malattia è stata, con molta probabilità, contratta nel luogo di vacanza e non a Rossano dove l’uomo vive e lavora.

Ieri a causa di un avventato messaggio circolato su whatsapp, e diventato virale in poche ore, si è scatenato il panico sui social. Il messaggio che riportava nome, cognome, luogo di lavoro e foto dell’uomo, invitava chiunque lo avesse incontrato o si fosse recato nel suo ufficio a iniziare una profilassi antibiotica. È stata psicosi, nell’immediato.

A questo sono seguiti tutta una altra serie di messaggi, molti dei quali creati ad arte per seminare panico e non aderenti ai fatti e alla realtà delle cose, tanto da costringere chi lavora con lui a farne circolare un altro dove si chiedeva di stare tranquilli, ricordando che l’ufficio dove l’uomo opera è stato chiuso al pubblico dal ventitré dicembre e quindi nessuno che vi sia transitato può in alcun modo essere stato contagiato. (Ilquotidianodelsud)

Commenta

loading...

pubblicità