Molestie e ingiurie ad ex, arrestato. Era già sottoposto a divieto avvicinarsi · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Molestie e ingiurie ad ex, arrestato. Era già sottoposto a divieto avvicinarsi

Print Friendly, PDF & Email

carabinieriBOVALINO (REGGIO CALABRIA) – Era sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla sua ex ma nonostante questo avrebbe continuato a molestare e ingiuriare la donna.

Per questo motivo i carabinieri di Bovalino hanno arrestato e posto ai domiciliari Domenico Novella, di 33 anni, per atti persecutori nei confronti dell’ex fidanzata, in esecuzione di un provvedimento del Gip di Locri.

La vicenda ha avuto inizio nel 2012 quando la donna ha deciso di porre fine alla relazione sentimentale con Novella.

L’uomo, spinto dalla gelosia, avrebbe vessato la ex con telefonate, sms e messaggi WhatsApp, al fine di controllarla, minacciandola ripetutamente di morte qualora si fosse allontanata da lui.

I continui pedinamenti ed appostamenti dell’uomo, violando in qualche occasione il domicilio della vittima, hanno indotto la donna a rivolgersi ai carabinieri di Bovalino che hanno monitorato il caso.

loading...

pubblicità