Catturato boss della ‘ndrangheta latitante a Praga · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Catturato boss della ‘ndrangheta latitante a Praga

polizia_notte_2La Squadra Mobile di Vibo Valentia, in collaborazione con la Polizia cecoslovacca, ha catturato a Praga Bonavita Francesco Giuseppe, cl. 46, colpito da ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla D.D.A. di Catanzaro a conclusione della nota operazione antimafia “Costa Pulita”, poichè gravemente indiziato di associazione mafiosa e intestazione fittizia di beni, attività che ha riguardato altre 22 persone tutte tratte in stato di fermo dalla stessa Squadra Mobile il 20 aprile u.s., in esecuzione di decreto emesso dalla predetta Autorità Giudiziaria.

Il Bonavita è senz’altro a capo dell’omonimo gruppo mafioso che unitamente a quello degli Accorinti controlla tutte le attività illecite perpetrate lungo buona parte della c.d. “Costa degli Dei”, con grave pregiudizio per gli operatori turistici. Il predetto era stato sottoposto a fermo d’indiziato di delitto in data 20 aprile in Alessandria, ove si trovava occasionalmente al momento dell’esecuzione dei provvedimenti restrittivi, ma era stato rimesso in libertà dal G.I.P. di quel Tribunale, per asserita mancanza di idonei elementi probatori.

Dopo la avvenuta scarcerazione la D.D.A. di Catanzaro ha emesso ordinanza di custodia cautelare in carcere, a cui il boss si è sottratto, dandosi alla latitanza.

Avviate le indagini, la Squadra Mobile lo ha localizzato seguendo tutta una serie di rapporti familiari del boss, richiedendo all’Autorità Giudiziaria la internazionalizzazione delle ricerche, a seguito della quale si è immediatamente avviata una efficacissima collaborazione con la Polizia di quello Stato, conclusasi l’8 luglio u.s. con la cattura di Bonavita, attualmente ristretto in carcere a Praga ed in attesa di essere estradato in Italia.

Commenta

loading...

pubblicità