Turista accusa malore, soccorsa dai carabinieri · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Turista accusa malore, soccorsa dai carabinieri

Carabinieri Villa San Giovanni soccorrono famiglia tedescaVILLA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA) – Ha accusato un malore nella notte mentre viaggiava in auto verso la Sicilia, in compagnia dei figli di 17 e 11 anni e della nipote di un anno, ed è stata soccorsa dai carabinieri a Cannitello di Villa San Giovanni.
La donna, di 35 anni, in auto con i congiunti, dopo avere avvertito il malessere ha interrotto improvvisamente la marcia della vettura e ha allertato i carabinieri e il 118. Gli operatori sanitari dopo le prime cure l’hanno condotta negli ospedali riuniti di Reggio Calabria.
I tre minori, spaesati e in difficoltà per la non conoscenza della lingua, sono stati presi in custodia dai militari e accompagnati nella sede della Compagnia di Villa San Giovanni dove sono stati rifocillati e tranquillizzati. Successivamente è stata trovata per i tre minori una sistemazione per la notte. La donna, a seguito degli accertamenti, è stata dimessa dal nosocomio ed ha potuto ricongiungersi i figli e alla nipote per proseguire il viaggio in Sicilia.

Commenta

loading...

pubblicità