Studentessa 21enne dell’Unical stuprata a Rende · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Studentessa 21enne dell’Unical stuprata a Rende

violenza_sessualeRENDE (COSENZA) – La ragazza si è presentata in stato di shock all’ospedale Annunziata di Cosenza.

Si tratta di una ragazza di 21 anni di Sant’Onofrio, nel Vibonese, che nella notte fra martedì e mercoledì si è presentata al Pronto soccorso dell’ospedale di Cosenza in stato di shock ed ha poi denunciato quanto subito in uno dei quartieri di Rende affollati di universitari.

La violenza sessuale è stata certificata nel referto medico dei sanitari dell’Annunziata di Cosenza.

Immediata è scattata la segnalazione ai carabinieri della Compagnia di Rende i quali si sono messi alla ricerca dello stupratore. Sulle indagini gli investigatori mantengono il più stretto riserbo. Non è la prima volta che studentesse vengono violentate a Cosenza.

Commenta

loading...

pubblicità