Ordigno esplosivo in un furgone. Controlli dei carabinieri nel reggino, bomba pesava oltre un chilo · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Ordigno esplosivo in un furgone. Controlli dei carabinieri nel reggino, bomba pesava oltre un chilo

carabinieri-artificieri-1OPPIDO MAMERTINA (REGGIO CALABRIA) – Un uomo, F. M., di 46 anni, è stato arrestato dai carabinieri a Oppido Mamertina per detenzione illegale di un rudimentale ordigno esplosivo.

I carabinieri hanno compiuto una perquisizione in un capannone a pochi metri dall’abitazione del quarantaseienne.

Nella struttura i militari hanno trovato un furgone Fiat Ducato all’interno del quale c’era il rudimentale ordigno esplosivo del peso di oltre un chilo.

La bomba era composta da un miscuglio pirotecnico ed innescato con miccia a lenta combustione.

Sul posto sono intervenuti gli artificieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria per il disinnesco dell’ordigno.

Commenta

loading...

pubblicità