Pizzo: continua a perseguitare la moglie, divieto di dimora nei confronti di un marittimo · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Pizzo: continua a perseguitare la moglie, divieto di dimora nei confronti di un marittimo

carabinieri-ambulanza_1PIZZO CALABRO (VV) – Era stato già arrestato una volta e sottoposto al divieto di avvicinarsi ai luoghi frequentati dalla ex coniuge ma incurante dei provvedimenti giudiziari da cui era stato colpito continuava a perseguitare la ex moglie.

Nella giornata di ieri dando a seguito dell’ennesima denuncia, I Carabinieri hanno notificato ad F.P. 42 anni di Pizzo, il divieto di dimora nel comune di Pizzo.

Il Gip del Tribunale di Vibo Valentia ha disposto nei confronti dell’uomo la misura cautelare del divieto di dimora al fine di porre un freno alla condotta persecutoria dell’uomo che continuava a perseguitare la ex coniuge e a renderle, di fatto, difficile anche lo svolgimento delle attività quotidiane più semplici.

L’uomo dovrà ora stabilire la propria residenza in altro comune e non potrà fare rientro in Pizzo.

Commenta

loading...

pubblicità