Carabinieri scoprono una casa di appuntamento, denunciato ristoratore · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Carabinieri scoprono una casa di appuntamento, denunciato ristoratore

casa_appuntamento_prostituzioneVIBO MARINA (VV) – Erano giorni che i militari dell’Arma osservavano il via vai di persone entrare e uscire da uno stabile posto nelle vicinanze di un ristorante della frazione marina.

Nella tarda serata di ieri i carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno denunciato il titolare di un ristorante sito nella frazione marina per il reato di favoreggiamento della prostituzione.

L’uomo C.C. di anni 60 aveva affittato in “nero” due mini appartamenti posti accanto alla sua attività di ristorazione a due ragazze di 34 e 40 anni con passaporto spagnolo che da qualche giorno erano arrivate a Vibo Marina in cerca di clienti.

Nella serata di ieri l’irruzione negli appartamenti da parte dei militari della Stazione di Vibo Marina: i Carabinieri hanno sorpreso le donne con due clienti che hanno ammesso di aver contattato le donne attraverso un sito internet d’appuntamenti.

Identificate compiutamente sia le donne che i clienti i Carabinieri hanno posto sotto sequestro i locali e denunciato l’uomo per il reato di favoreggiamento della prostituzione.

Commenta

loading...

pubblicità