Cadavere di anziano ritrovato in mare · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Cadavere di anziano ritrovato in mare

guardia costieraSOVERATO (CZ) – Il cadavere di un uomo di una settantina d’anni è stato individuato in mare e recuperato stamani a Soverato. Secondo i primi accertamenti, l’uomo sarebbe morto circa due ore prima del ritrovamento.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Soverato ed il personale della Capitaneria di porto. L’ipotesi che viene considerata più credibile è che l’uomo si sia tuffato in mare per fare il bagno ed abbia avuto un malore.

Vista l’ora presunta della morte e le correnti, gli investigatori ritengono che l’uomo possa essersi tuffato nella zona di San’Andrea alla Ionio.

Al momento non sono state presentate denunce di scomparsa.

(ANSA)

AGGIORNAMENTO 17.48
L’uomo, il cui corpo è stato ritrovato nel mare davanti la spiaggia di Soverato è stato identificato. Si tratta di Rocco Leuzzi, 81 anni, pensionato originario di Santa Caterina sullo Jonio, in provincia di Catanzaro, e residente a Serra San Bruno.
I Carabinieri hanno sentito i familiari per ricostruire l’accaduto, secondo la ricostruzione la causa del decesso sarebbe legata a un malore.

Commenta

loading...

pubblicità