Fermati due egiziani per lo sbarco di immigrati di ieri · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Fermati due egiziani per lo sbarco di immigrati di ieri

Print Friendly, PDF & Email

image

REGGIO CALABRIA – La squadra mobile di Reggio Calabria ha sottoposto a fermo di indiziato di delitto due egiziani, Mahmoud Assayed e Faouzi Abaabdou, perché ritenuti gli scafisti del gruppo di 1699 immigrati soccorsi in mare e giunti ieri nella città dello Stretto.
I due presunti scafisti, secondo la ricostruzione degli investigatori, avrebbero  condotto un motopeschereccio di colore azzurro chiaro, dalle coste libiche fino al salvataggio in alto mare. I migranti avrebbe pagato una cifra compresa tra i 900 e i 1400 dollari. I due egiziani sono stati trovati in possesso di telefoni satellitari utilizzati per comunicare con altri membri dell’associazione criminale. L’accusa a loro carico è di associazione per delinquere e ingresso illegale nel territorio dello Stato, aggravati dalla circostanza di aver sottoposto i migranti a pericolo per la loro vita e per la loro incolumità , nonché’ di averli sottoposti a trattamento inumano o degradante.

D.D.M.

loading...

pubblicità