Dispersi in mare, dopo tre giorni di ricerche ancora nessuna notizia · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Dispersi in mare, dopo tre giorni di ricerche ancora nessuna notizia

Print Friendly, PDF & Email

Ancora ricerche ferme a Lampedusa, fiori in luogo tragediaCATANZARO – Dopo tre giorni di ricerche, ancora nessuna notizia dei tre pescatori dilettanti dispersi nel tratto di mare tra Simeri e Sellia Marina, nel Golfo di Squillace, in provincia di Catanzaro. I tre Angelo Tavano, 72 anni, imprenditore, Francesco Rania, 69, pensionato, e Giuseppe Parrò, 52, cuoco, sono usciti all’alba di domenica su una barca in vetroresina di circa 3 metri spinta da un motore di 4 cavalli.

Le operazioni di ricerca sono andate avanti senza sosta in un vasto raggio con l’impiego di mezzi aerei e navali. Attualmente, a distanza di tre giorni dalla scomparsa dei tre, in mare continuano ad operare una motovedetta della Guardia costiera equipaggiata per questo genere di ricerche e un battello. La perlustrazione dall’alto è affidata a elicotteri di Guardia di Finanza, Polizia di Stato e carabinieri.

Le attività, che andranno avanti anche per la giornata di oggi, sono coordinate dalla direzione marittima di Reggio Calabria e dalla Capitaneria di Porto di Crotone. (ANSA).

loading...

pubblicità