Tentato omicidio nelle preserre vibonesi, ferito 20enne · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Tentato omicidio nelle preserre vibonesi, ferito 20enne

ambulanzaVIBO VALENTIA – Si è svolto nella notte un tentato omicidio nelle Preserre vibonesi. L’obiettivo è stato Valentino Loielo, ventenne e figlio di Giuseppe, considerato uno dei personaggi di spicco della criminalità di Gerocarne. Il ragazzo è stato ferito a colpi di mitraglietta mentre era a bordo di un’automobile con la sorella e la madre. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Soriano diretti dal maresciallo Barbaro Sciacca ed i militari dell’Arma di Serra San Bruno diretti dal capitano Stefano Esposito Vangone, per i rilievi del caso. Secondo le prime ricostruzioni, uno o più killer, avrebbero aperto il fuoco da dietro una siepe.

 

 

Commenta

loading...

pubblicità