Fiamme Gialle scoprono deposito di autovetture abusivo · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Fiamme Gialle scoprono deposito di autovetture abusivo

Print Friendly, PDF & Email

VIBO VALENTIA – Le Fiamme Gialle vibonesi, nell’ambito dei servizi di controllo economico del territorio cui è demandata congiuntamente all’espletamento dei servizi di polizia economico-finanziaria, hanno scoperto, in città, un deposito abusivo di carcasse di autovetture, gestito da un imprenditore del luogo.

 

L’uomo avrebbe effettuato attività abusiva di raccolta di rifiuti speciali e deposito autovetture in un terreno di cui ha la disponibilità rendendolo di fatto una rimessa di carcasse non autorizzata e priva di qualsiasi accorgimento e/o dispositivo per preservare l’ambiente.

In particolare il soggetto scovato dai militari della Compagnia di Vibo Valentia ha stoccato oltre 20 auto nel terreno in suo possesso, al fine di cederle poi ad altri che avrebbero curato l’eventuale recupero di parti riciclabili, senza però porre attenzione alla corretta custodia dei relativi rifiuti speciali quali olii esausti, liquidi vari e batterie; tutti materiali estremamente inquinanti.

Inoltre i finanzieri intervenuti, tramite l’utilizzo delle banche dati in uso al Corpo, hanno scoperto che una delle autovetture depositate risultava rubata.

La scoperta ha portato, oltre al sequestro dell’intera area e di tutto il materiale in essa stoccato, alla segnalazione all’Autorità Giudiziaria del responsabile, accusato sia di reati contro l’ambiente che di ricettazione di auto rubata.

loading...

pubblicità