Maltempo: oggi prime avvisaglie; peggioramento a Santo Stefano · Calabria Page LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Maltempo: oggi prime avvisaglie; peggioramento a Santo Stefano

“Prepariamoci a un’intensa ondata di maltempo proprio in concomitanza delle festività natalizie, a causa di una perturbazione collegata a un intenso ciclone che colpirà il nordovest Europa” cosi di legge sul sito 3bmeteo.com.

 Prime avvisaglie durante la Vigilia di Natale, con piogge in arrivo al Nord e Toscana e nevicate sulle Alpi mediamente oltre 800-1200m; qualche fenomeno pure all’estremo Sud e in particolare tra Calabria e Sicilia, per un sistema nuvoloso in risalita dal Nord Africa. A Natale arriva la parte più consistente della perturbazione, supportata dalla formazione di un minimo di pressione sul Ligure: intenso peggioramento al Nord e, gradualmente, anche su centrali tirreniche con piogge e temporali localmente forti, in particolare su Liguria, Friuli Venezia Giulia, Sardegna, Toscana, Umbria e Lazio con picchi anche di oltre 80-100mm in 24 ore ( rischio locali dissesti idrogeologici).

In attesa medio Adriatico e Sud, dove il grosso del peggioramento giungerà a Santo Stefano, con rovesci e temporali anche violenti in particolare tra Campania, Calabria, Sicilia, area ionica e Salento; possibili nubifragi e grandinate. Nel frattempo tende lentamente a migliorare sui settori occidentali della Penisola e in particolare al Nordovest, mentre continuerà a piovere sul Nordest. Il tutto verrà accompagnato da forti venti dapprima meridionali, poi occidentali, con raffiche anche di oltre 80km/h e mari che diventeranno molto mossi o agitati, fino a grossi tra le Sicilia e Sardegna, con rischio mareggiate sui tratti esposti.

Commenta

loading...

pubblicità