Per la Dda di Catanzaro il senatore Piero Aiello deve essere arrestato · Calabria Page LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Per la Dda di Catanzaro il senatore Piero Aiello deve essere arrestato

Stamattina al Tribunale della libertà di Catanzaro si è svolta l’udienza che dovrà decidere sul ricorso che è stato presentato dalla Dda catanzarese contro la decisione del Gip di non disporre gli arresti domiciliari nei confronti del senatore del Nuovo Centrodestra Piero Aiello, coinvolto questa estate nell’Operazione “Perseo” contro le cosche lametine.

 

In base all’accusa, il senatore Aiello, nelle elezioni regionali del 2010, come candidato Pdl, avrebbe promesso l’affidamento di appalti per forniture di materiali alla Regione, in cambio di voti delle cosche.

Durante l’udienza si è discusso anche del ricorso presentato dal difensore Giovanni Scaramuzzino contro l’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Su entrambi i ricorsi i giudici del tribunale si sono riservati di decidere.

Commenta

loading...

pubblicità