Studentessa Unical subisce aggressione a Rende · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Studentessa Unical subisce aggressione a Rende

RENDE (CS) – Una studentessa ha subito ieri sera un’aggressione all’Unical, a Rende, nell’area delle residenze Martensson. Immediata la reazione del Rettore, Prof. Gino Mirocle Crisci, che ha rilasciato la seguente dichiarazione: “Quanto è accaduto, anche se fortunatamente limitato solo ad un forte spavento per la nostra studentessa, non può certamente essere sottovalutato. Appena ho preso possesso delle mie funzioni, ho avviato una serie di iniziative e di azioni finalizzate a rendere più sicuro il Campus universitario, ma mi rendo conto che questo impegno non è sufficiente.

 

Alla giovane studentessa, pur trovandomi in questo momento fuori città per impegni istituzionali, non ho fatto mancare la mia affettuosa vicinanza e la rassicurazione che sarà fatto tutto quanto necessario per evitare che possano ripetersi altri episodi del genere. I nostri ragazzi debbono vivere serenamente all’interno dell’Unical ed episodi di questo genere, senza dubbio, rischiano di creare una situazione difficile che intendo affrontare con la massima determinazione.Ho perciò già dato disposizioni ai miei collaboratori perché, già la prossima settimana, possa avere un primo concreto momento di confronto con le autorità del territorio che hanno competenza in materia di sicurezza, alle quali chiederò che vengano rafforzati i sistemi di controllo e di pattugliamento nel perimetro del Campus”. (LLV)

Commenta

loading...

pubblicità