“24 ore per il Signore” la diocesi di Cosenza si unisce al Papa · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

“24 ore per il Signore” la diocesi di Cosenza si unisce al Papa

24ore_preghiera_signoreCOSENZA – Anche la Diocesi di Cosenza-Bisignano ha aderito a “24 ore per il Signore” che, sostenuta dal Pontificio consiglio per la promozione della nuova evangelizzazione, si terrà tra domani e sabato in numerose diocesi italiane.

Saranno tante le chiese aperte per offrire ai fedeli la possibilità di confessarsi, di adorare il Santissimo e per la preghiera personale.
A Cosenza alle 12 la preghiera inizierà nella chiesa di Cristo Re, e si protrarrà ininterrottamente per l‘intera notte.
A Rende, nella Chiesa di San Carlo Borromeo inizierà il momento di adorazione venerdì 13 dalle ore 18.
Nella chiesa di San Pietro a Mendicino adorazione eucaristica continua; a Rogliano, nella chiesa di San Giorgio, si inizierà venerdì 13 alle 17 e si concluderà sabato 14 alle 17 con la celebrazione della Messa.
Adorazione anche a Scigliano (Chiesa dell’Assunta venerdì 13 dalle 21 alle 23)  e Grimaldi (nel convento di Sant’Antonio).
Nella parrocchia di San Nicola Saggio in Longobardi s’inizierà alle 18 di domani.
Ad Acri, al Santuario del Beato Angelo, a Bisignano, nel Santuario di Sant‘Umile, a Luzzi, nella parrocchia di San Biagio, a Rose, nella parrocchia Santa Maria Assunta, a Lattarico, nella parrocchia San Nicola, e a Sartano, nella parrocchia San Domenico, in programma diversi momenti di adorazione e preghiera.

Durante la 24 ore, anche per tutta la notte, ci saranno sacerdoti disponibili per la confessione.

Redazione

Commenta

loading...

pubblicità