CATANZARO – Dimostrato un importante meccanismo responsabile della maggiore severità dell’aterosclerosi in presenza di ischemia periferica, come quella degli arti inferiori. Lo studio sperimentale effettuato dal dottor Sabato