Presentato con successo a Sanremo un cocktail con le clementine fresche di Corigliano Calabro · Calabria Page LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Presentato con successo a Sanremo un cocktail con le clementine fresche di Corigliano Calabro

SANREMO (IMPERIA) – Nel tardo pomeriggio di ieri, a Sanremo, è stato sperimentato un inedito e gustoso cocktail: il celebre Gin Puerto de Indias, prodotto a Siviglia (Spagna), con scorza ed estratto di Clementine fresche di Corigliano Calabro by “Adottaunclementino” di Aldo Salatino. La nuova bevanda – offerta dal giornalista Fabio Pistoia, referente per la Calabria dell’iniziativa di marketing territoriale “Made in Italy” unitamente ai suoi collaboratori e ai rappresentanti della ditta che produce il suddetto gin – ha ottenuto un grande successo tra cittadini, operatori dell’informazione e visitatori accorsi in massa nella Città dei Fiori in questi giorni per l’edizione n. 68 del Festival della Canzone Italiana.

Un connubbio rivelatosi un mix formidabile, questo tra il gin spagnolo e l’agrume tipico della Piana di Sibari, reso possibile grazie ad un reciproco scambio di esperienze e sensazioni e alla materia prima, le fresche clementine, fatte recapitare dall’imprenditore Aldo Salatino a Sanremo per i momenti espositivi e degustativi appositamente programmati. Ampia soddisfazione è stata espressa da Fabio Pistoia e da tutti i presenti per questa novità, che certamente non mancherà di dare risultati fecondi anche in altri contesti e situazioni, anche per l’ottimo gin Puerto de Indias che tanto gradimento ha registrato tra i convenuti.

Intanto, proseguono con cadenza quotidiana le attività previste nell’ambito della prima edizione dell’iniziativa “Made in Itay” che fino a domenica 11 febbraio sarà presente sugli organi dìinformazione con comunicati e foto per divulgare quanto accade a Sanremo, soprattutto in tema di valorizzazione delle numerose risorse della Sibaritide.

Commenta

loading...

pubblicità