A Matteo Tubertini l’onorificenza di cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

A Matteo Tubertini l’onorificenza di cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana

Print Friendly

CATANZARO – Matteo Tubertini, consigliere delegato della Guglielmo SpA, è stato insignito dell’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana nel corso delle celebrazioni per la Festa della Repubblica svoltesi ieri nella cornice della caserma militare “Pepe-Bettoia” di Catanzaro.

Quello conferito a Tubertini dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è un riconoscimento importante che premia il lavoro e l’impegno quotidianamente profuso nella promozione del made in Italy nel mondo e il suo ruolo di manager dell’azienda Guglielmo che, da oltre 70 anni, è tra le più significative realtà imprenditoriali del Sud d’Italia.

“Sono onorato di aver ricevuto dal Presidente della Repubblica questo riconoscimento – ha dichiarato Tubertini a margine della cerimonia – e lo sono ancor più per la mia giovane età e per le motivazioni che hanno spinto la Presidenza della Repubblica a conferirmi l’onorificenza. Sono fiero di aver contribuito a far conoscere il marchio Guglielmo oltreconfine e di aver promosso il made in Italy nel mondo attraverso il brand ‘Qualità Italiana’ che ho creato diversi anni fa. Sono davvero emozionato ed entusiasta – ha aggiunto Tubertini – e dedico questo riconoscimento a mio nonno Guglielmo Papaleo e a mia mamma Luciana”.

Sul riconoscimento a Tubertini ha speso parole di elogio anche Daniele Rossi, presidente di Confindustria Catanzaro e, anche lui, manager di Guglielmo SpA con Tubertini e Roberto Volpi: “L’onorificenza ricevuta da Matteo – ha spiegato Rossi – è motivo di orgoglio per la nostra azienda. E non solo, perché è tutto il mondo industriale catanzarese ad accogliere con soddisfazione questo riconoscimento, simbolo di una classe imprenditoriale che, nonostante la crisi economica che ha investito il nostro Paese, ha saputo reagire e produrre risultati positivi per la Calabria e per l’intero mercato italiano”.

loading...

pubblicità