Aci, assemblea lavoratori Catanzaro contro una riforma “sbagliata” · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Aci, assemblea lavoratori Catanzaro contro una riforma “sbagliata”

Print Friendly

CATANZARO – L’assemblea dei lavoratori dell’Aci di Catanzaro protesta contro una riforma definita “sbagliata” e che “penalizza cittadini e lavoratori”. Ieri, secondo quanto recita una nota, le Organizzazioni Sindacali Aci, Cgil Fp, Cisl Ft e Uilpa hanno organizzato un presidio di protesta davanti al Ministero per la Semplificazione e la Pubblica Amministrazione, contro la riforma dei servizi gestiti da Aci che, introducendo il documento unico dell’auto, di fatto prefigura un arretramento del servizio pubblico, sia in termini di presenza sul territorio sia in termini di qualità del servizio, senza, peraltro, apportare nessun significativo risparmio per il cittadino.

I sindacati chiedono un confronto con i Ministri Madia e Del Rio per evidenziare le criticità della riforma, sia per il servizio pubblico che per i lavoratori. Contemporaneamente gli stessi sindacati hanno indetto in tutti gli uffici Aci del territorio nazionale, assemblee a sostegno della vertenza.

Anche l’ufficio di Catanzaro ha aderito all’iniziativa per ribadire come il documento unico, così come previsto dallo schema di Decreto adottato dal Governo, non realizza alcun vantaggio per il cittadino.

Non prevede nessun risparmio e nessuna semplificazione. Determina il venir meno dei servizi oggi garantiti dall’Aci, con ulteriori complicazioni delle procedure e possibili aggravi di costi e perdite di tempo per i cittadini.

Un ritorno ai fastidiosi, odiati ed anacronistici bollettini postali, con un aggravio di costi per i cittadini automobilisti.

Ad oggi, infatti, l’uso della moneta elettronica, esiste solo presso gli uffici Aci-Pra, secondo una logica di modernità e coerenza con le recenti normative, in favore dell’utenza automobilistica.

 

loading...

pubblicità