“Permessi mestruali” a dipendenti. Iniziativa in Calabria, presidente sodalizio é una donna · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

“Permessi mestruali” a dipendenti. Iniziativa in Calabria, presidente sodalizio é una donna

BRIATICO (VIBO VALENTIA), 11 FEB – Alle dipendenti dell’associazione “Monteleone Protezione civile”, che ha sede a Briatico e si occupa di assistenza ai migranti gestendo alcuni centri di assistenza, é stato concesso di non recarsi al lavoro nel periodo del ciclo mestruale.

L’iniziativa é stata promossa da Lelia Zangara, direttrice dell’associazione, la cui presidente é un’altra donna, Greta Mazzoleni. “Con questa iniziativa – afferma Lelia Zangara – la nostra associazione ha inteso venire incontro ed aiutare le nostre collaboratrici che si trovano in difficoltà nei giorni del ciclo. Stante l’affiatamento e la fiducia totale che abbiamo nei confronti delle nostre collaboratrici, basta loro una semplice telefonata per non recarsi al lavoro”.
“Non abbiamo inteso investire della questione l’Inps – conclude Lelia Zangara – perché il costo che ne deriva é sostenuto interamente dalla nostra Associazione, ma sarebbe bello in futuro arrivare ad una guarentigia normata per legge a tutela delle donne”.

Commenta

loading...

pubblicità