Castrovillari: igiene ambientale, l’importanza di differenziare bene collaborando · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Castrovillari: igiene ambientale, l’importanza di differenziare bene collaborando

differenziamo_castrovillariCASTROVILLARI (COSENZA) – “In un ottica di collaborazione e senso di responsabilità si invitano tutti i cittadini a partecipare in maniera attiva e responsabile al sistema di raccolta differenziata rispettando il calendario di conferimento delle diverse frazioni (organico, plastica e metalli, carta e vetro, indifferenziato) reperibile sul sito www.calabramaceri.it/castrovillari oppure sul portale web del Comune cliccando sul logo DifferenziAMOcastrovillari.”

Lo chiede l’Assessore all’Ambiente, Pasquale Pace, il quale tra l’altro ricorda che “il nuovo numero dell’infopoint di Calabra Maceri nel Comune di Castrovillari- dove opera l’Azienda- al fine di richiedere qualsiasi informazione e per prenotare gratuitamente anche il ritiro degli ingombranti a domicilio è 391-7388216.”

In particolare l’Amministrazione chiede alla cittadinanza di non esporre tutte le buste contenenti i diversi materiali lungo le recinzioni lasciando agli operatori il compito di selezionare il materiale a secondo del giorno di conferimento.

“ E’ necessario invece -incalza Pace- partecipare in maniera attiva e coscienziosa al sistema di conferimento rispettando il calendario in modo da preservare il decoro urbano della nostra città, consentendo altresì, agli operatori di essere veloci e precisi durante la raccolta.”

“Mi piace ricordare e sottolineare ancora una volta- poi aggiunge- che la raccolta differenziata è un esercizio costante di civiltà, di cultura e senso di appartenenza ad una comunità che si riconosce tale, proprio nell’esercizio di gesti condivisi che sono alla base della crescita comune nel rispetto dell’ambiente.”

“Per tale ragione, convinto che la nostra Città possiede un potenziale enorme di crescita e che le forme di repressione non possono appartenere ad una società evoluta quale quella a cui ci fregiamo di appartenere, auspico -fa presente l’Assessore all’Ambiente- la massima collaborazione in questo processo di rilancio che passa attraverso l’orgoglio e l’amore che noi tutti nutriamo per il nostro territorio.”

La sollecitazione richiama il messaggio per una qualità ambientale che non può prescindere da gesti e comportamenti virtuosi a tutela di luoghi , ambienti e patrimonio che si vogliono proteggere e presentare belli.

“Scelte -conclude Pace- che devono partire dalla collettività per la propria Terra la quale ha bisogno di attenzione per sviluppare connotazioni, fondamentali per goderla e viverla appieno.”

Commenta

loading...

pubblicità