Oliverio ha parlato al telefono con Carlo Iannuzzi, il calabrese vittima di pestaggio in Argentina · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Oliverio ha parlato al telefono con Carlo Iannuzzi, il calabrese vittima di pestaggio in Argentina

Print Friendly, PDF & Email

mario_oliverio2Questa mattina il presidente Mario Oliverio ha contattato telefonicamente Carlo Iannuzzi, il giovane calabrese vittima di un brutale pestaggio in Argentina.
Dopo avere di prima mattina contattato il papà a Roccella Ionica per chiedere informazioni sullo stato di salute di Carlo ed avere il numero di telefono in Argentina, il presidente Oliverio ha telefonato alla madre ed al fratello di Carlo che si trovano a Buenos Aires per stare vicino al loro familiare.
Subito dopo aver parlato con il fratello e la mamma che si trovavano in quel momento in ospedale vicino al giovane, il presidente ha sentito Carlo che ha voluto parlare, sia pur brevemente, con il governatore.
Nel corso della conversazione il Presidente Oliverio ha voluto trasmettere forza e determinazione a Carlo e gli ha garantito vicinanza ed ogni sostegno possibile da parte della Regione.
Si è quindi intrattenuto a lungo a parlare con la madre e il fratello di Carlo.
“Sono contento di aver sentito direttamente la voce di Carlo. Sono sicuro che, forte dell’amore della mamma e della sua famiglia, Carlo vincerà questa prova difficile. A Carlo deve essere garantito il pieno sostegno delle istituzioni italiane e della nostra regione . Per quanto ci riguarda faremo di tutto per stargli vicino, assumendo le iniziative necessarie.“

loading...

pubblicità