Catanzaro, raccolte dieci tonnellate di rifiuti ingombranti in soli due giorni · CalabriaPage LameziaClick

CalabriaPage Quotidiano Online | Notizie in tempo reale | Cronaca, news, notizie, sport, inchieste, politica, economia, Calabria, Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria, Vibo Valentia

Catanzaro, raccolte dieci tonnellate di rifiuti ingombranti in soli due giorni

catanzaro_numero_verde_rifiuti_ingrombrantiCATANZARO – Più di dieci tonnellate di rifiuti ingombranti sottratte dai bordi dei marciapiedi delle strade cittadine in soli due giorni. Prosegue a gran ritmo l’azione di bonifica del territorio cittadino da parte di Sieco.

Alle oltre duemila tonnellate raccolte nel giorno di avvio del nuovo sistema di raccolta rifiuti, se ne sono aggiunte quasi 8 nella giornata di ieri, vale a dire più del triplo rispetto alla giornata iniziale.

E il numero verde 800 86 29 86 valido per la richiesta di ritiro gratuito degli ingombranti continua a essere utilizzato senza sosta dai cittadini. Numerosissime sono le telefonate accumulate nel corso di queste prime ore di lavoro a cui gli operatori della Sieco stanno dando tempestivamente risposta.

L’obiettivo è quello di ripulire le strade cittadine nel più breve tempo possibile. Instancabile è in questi giorni il lavoro degli operatori della Sieco, che hanno l’incombenza di abbattere la situazione di forte degrado, ancora percepibile in alcune zone della città, determinata dal passaggio di consegne tra la ditta uscente (Aimeri) e quella entrante (Sieco).

Venti sono state anche le richieste di ritiro a domicilio, di cui 7 già evase ieri: si tratta di un nuovo servizio offerto agli utenti disagiati, ultrasettantenni, portatori di handicap o con invalidità superiore al 70% che vivono sole. Costoro possono richiedere, previa presentazione della certificazione dei servizi sociali, che gli ingombranti vengano ritirati direttamente nelle proprie abitazioni.

E’ possibile contattare il numero verde dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30 e il sabato dalle 9 alle 13. Il ritiro sarà effettuato in giornata se la segnalazione avverrà entro le 11, mentre la richiesta sarà evasa il giorno seguente, a meno che non si tratti di un giorno festivo, se pervenuta dopo le ore 11.

Sempre ad opera della ditta Sieco Spa, sta proseguendo l’attività di pulizia dell’arenile. Già completato il tratto Corace-Porto, si passerà adesso alla spiaggia di Giovino. Parallelamente, quale attività funzionale allo spazzamento, inizierà oggi l’operazione di diserbo stradale in località Corvo e in via Trapani per proseguire nei prossimi giorni con il resto delle strade cittadine.

Commenta

loading...

pubblicità